Advertising Console

    De Magistris ricorda Strage di Natale: "Trame nelle istituzioni". Il sindaco di Napoli commemora l'attentato del 1984

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    5 visualizzazioni
    Napoli (TMNews) - La sera del 23 dicembre del 1984 una bomba esplodeva sul rapido 904 Napoli Milano e uccideva 15 persone, ferendone oltre 250. Una strage che ha in qualche modo segnato il passaggio dallo stragismo politico degli anni Sessanta e Settanta a quello mafioso dei primi anni Novanta. Napoli ha voluto ricordare il 27esimo anniversario di quel drammatico evento con una cerimonia alla Stazione Centrale e il sindaco Luigi De Magistris ne ha approfittato per sottolineare come, a suo avviso, le trame oscure siano ancora annidate nelle stanze del potere italiano. De Magistris, poi ha parlato anche di strategia della tensione.