Roma, un vandalo danneggia il portale di Santa S. Maria Maggiore. L'autore del gesto è un uomo di 32 anni senza fissa dimora

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Atto vandalico, a Roma, contro la Basilica di Santa Maria Maggiore, una delle quattro Basiliche vaticane. Un uomo ha danneggiato il portone della Basilica, dopo aver scavalcato la cancellata, colpendo la porta in bronzo e legno con un sasso. Danneggiata la facciata raffigurante l'Annunciazione. L'uomo, di 32 anni, senza fissa dimora, di nazionalità rumena, è stato bloccato e arrestato dalla polizia.Secondo le prime ricostruzioni ha danneggiato nove oggetti in bronzo, scardinandoli dalla Porta Santa. Sul posto gli agenti della Polizia hanno rinvenuto le parti ornamentali divelte.

0 commenti