Maltempo in Campania: mareggiate e forte vento, disagi a Napoli. Difficoltà anche a Capri isolata dalla terraferma

askanews

per askanews

884
74 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli (TMNews) - Per qualche intrepido surfista è stata una occasione imperdibile di veleggiare tra le onde nel golfo di Napoli e per i turisti di immortalare un insolito panorama partenopeo, ma per la maggior parte della popolazione è un fine settimana all'insegna del maltempo. Una tempesta di vento ha colpito le coste della Campania, il mare si è alzato arrivando a forza 5 provocando una imponente mareggiata a Capri. Sull'isola azzurra i venti hanno superato i 50 chilometri orari e le onde, alte cinque metri, hanno investito le coste più esposte della terra dei faraglioni. Completamente interrotti i collegamenti marittimi con le isole del golfo di Napoli.Disagi a causa delle forti raffiche di vento si sono registrate anche a Napoli città dove sono stati divelti diversi alberi e cartelloni pubblicitari. Per le vie più vicine al mare moltissimi motorini sono caduti a terrà spazzati dalla forza del vento. I Vigili del fuoco sono stati impegnati in interventi di soccorso anche in molti comuni dell'hinterland.

0 commenti