Advertising Console

    Dirt Showdown - Announce Trailer - da Codemaster

    Riposta
    gamestopitalia

    per gamestopitalia

    59
    92 visualizzazioni
    “DiRT Showdown non è il sequel del titolo di rally DiRT 3, ma una nuovissima esperienza realizzata dal DiRT team,” ha detto Julian Widdows, VP, development. “stiamo progettando, presso i Codemasters Racing Studio, tracciati di classe mondiale, design e grafiche, Intelligenza Artificiale, sistema di danni e una modalità online per creare nuove ambientazioni di corse con l’attenzione focalizzata sull’accessibilità e sul divertimento sin dalla prima gara.”

    “DiRT Showdown presenta all’interno delle gare arcade un’esperienza unica firmata Codemasters,” ha detto Mike Chapman, senior games designer. “Sia che i giocatori utilizzino la nitro per andare più veloci, distruggano i loro avversari o si esibiscano in acrobazie, DiRT Showdown possiede un rinnovato sistema di manovrabilità e i danni a carico del motore regalano emozioni ad ogni evento.”

    Ci sono tre grandi categorie nel gioco di corse action-sport DiRT Showdown. I giocatori utilizzeranno la nitro per far saltare i rivali superati e attraverseranno tracciati pieni di rampe, percorsi multipli e ostacoli in eventi Racing full contact. Le migliori distruzioni del motore sono disponibili negli eventi Demolition Derby dove i giocatori si scontrano e si distruggono percorrendo la loro strada verso la vittoria. Infine, negli eventi Hoonigan, i giocatori si esibiranno per i fan più sfegatati in grandi stunt parks dove nuovi controlli accessibili offriranno ad ogni giocatore la chance per diventare un vero e proprio campione freestyle.

    Da San Francisco a Miami e da Londra a Tokyo, i giocatori domineranno i loro avversari e stupiranno la folla. Spettacoli pirotecnici, laser e migliaia di fan daranno a ciascun luogo un’atmosfera di intrattenimento sportivo, diventando il palcoscenico ideale per le performance dei giocatori. Oltre 50 differenti eventi attraverso quattro competizioni impegneranno i giocatori in svariate condizioni – sole, neve e pioggia – attraverso il giorno e sotto i riflettori la notte.