Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

L'impresa di costruire il Paese, docu-film sull'Italia che cambia. L'Ance ripropone un viaggio tra le costruzioni storiche italiane

6 anni fa29 views

Roma (TMNews) - Pier Paolo Pasolini racconta la Garbatella, storico quartiere di Roma: è solo uno dei passaggi che, nel film "L'impresa di costruire il Paese", ricordano gli uomini e le opere che hanno fatto l'Italia. Il progetto nasce dalla volontà dell'Ance (Associazione Nazionale Costruttori Edili) di "raccontare", le opere che in 150 anni hanno contribuito a creare l'Italia.Una docu-film in cui il processo di unificazione del paese è affidato alle parole dei protagonisti della nostra storia, culturale e politica. Gabriele d'Annunzio, Cesare Pavese, Federico Fellini, Eduardo De Filippo e poi ancora Amintore Fanfani, e Italo Calvino, sono interpretati dall'attore Luciano Scarpa che in abiti storici, accompagna lo spettatore in un viaggio diverso nella storia d'Italia. Da nord a sud, da est a ovest, tra ferrovie e autostrade, tra città e nuovi insediamenti industriali emerge lo spirito imprenditoriale dell'Italia, dei lavoratori, degli statisti, degli intellettuali e degli artisti che hanno visto nascere, mattone dopo mattone, una nazione moderna.