Taranto, traffico internazionale di rifiuti speciali: 54 arresti. Operazione Gdf, sequestri per oltre 6 milioni in 21 aziende

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
248 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Taranto, (TMNews) - 54 ordinanze di custodia cautelare in carcere, sequestri di beni nei confronti di 21 aziende per oltre 6 milioni di euro: è il bilancio dell'operazione "Gold plastic" della Guardia di finanza di Taranto nel settore del traffico internazionale di rifiuti speciali. La banda sgominata dai finanzieri, con l'aiuto dell'ufficio antifrode della dogana, composta anche da cittadini cinesi, trafficava ingenti quantità di materie plastiche, gomma e pneumatici fuori uso. I provvedimenti sono stati emessi dal Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecce: oltre agli arresti, sono stati eseguiti sequestri preventivi di beni per oltre sei milioni di euro.

0 commenti