Rifiuti Napoli, De Magistris: piano funziona, navi in partenza. Il sindaco su sanzioni Ue: riguardano il passato

26 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli, (TMNews) - Nessuna nuova emergenza rifiuti a Natale, l'eccesso di cumuli di immondizia per le strade di Napoli nelle ultime ore è stato provocato da uno sciopero degli operatori di settore. Lo ha dichiarato il sindaco Luigi De Magistris cogliendo l'occasione per rispondere ad alcune critiche in particolare sulla partenza delle navi di rifiuti per l'Olanda e sulle possibili sanzioni dell'Unione europea in merito alla gestione dello smaltimento dei rifiuti. "Le navi partiranno prima di Natale - ha detto - e la questione europea non ci compete perché riguarda il passato".Per quanto riguarda l'invio di rifiuti in Olanda via mare è stato firmato un contratto fino al 2012 con le autorità che prevede l'invio di carichi da 3-4.000 tonnellate a settimana.

0 commenti