Altarimini.Pennabilli la città degli Artisti

altarimini
10
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Torna per il XIV anno il Festival Internazionale degli Artisti di Strada a Pennabilli. Tra le novità più importanti il cambio di data, per scongiurare il mal tempo che ha rovinato gli spettacoli delle passate edizioni, il Festival sarà riproposto dal 17 al 20 Giugno. Inoltre sarà possibile "navigare"nel programma dettagliato degli eventi della manifestazione: cambi di location o di orari grazie ad un applicazione per iPhone. La prima in assoluto, nella storia dei Festival italiani, che sarà scaricabile nei prossimi giorni sul sito iTunes. 56 le compagnie attese, tra l'altro due quelle riminesi. Tanti gli artisti, più di 200, quelli che animeranno, nei 4 giorni, la kermesse del paese di Tonino Guerra."Il maestro potrebbe non esserci per impegni in Russia e per non far sentire la sua mancanza, ironizza l'organizzatore Enrico Partisani, potremmo con un azione goliardica camuffarci tutti con la maschera di Tonino Guerra e andare in giro per il Paese." Al festival di Pennabilli, non mancherà di certo il divertimento, si rinnova dunque l'appuntamento con l'arte di strada: musica, teatro, giocoleria, arti circensi, magia, danza, clownerie, nuovo circo nell'Alta Valmarecchia. Evento collaterale una mostra, che verrà inaugurata domani e sarà visitabile fino al 20 Giugno nel Teatro Vittoria di Pennabilli, di Gabriele Bartoletti"Immagini dal buio". 

0 commenti