I Bonnie e Clyde del fisco: coppia evade 26 milioni di euro. I coniugi di Venezia dichiaravano sei euro, lui evasore totale

Try Our New Player
askanews
896
52 views
  • About
  • Export
  • Add to
Venezia. (TMNews) - Scoperti a Venezia i Bonnie e Clyde del fisco. Marito e moglie, sulla carta in miseria, hanno dichiarato come reddito del 2010 complessimente 6 euro, ma di fatto la coppia ha evaso il fisco per 26 milioni. I coniugi truffaldini infatti avevano omesso di dichiarare quanto incassato per la vendita di 180 ettari di terreno: ossia la non trascurabile cifra di 65 milioni di euro, tra l'altro la transazione immobiliare più importante realizzata in provincia di Venezia nell'ultimo quinquennio. Un'area sul litorale di Eraclea equivalente a oltre 200 campi da calcio, di cui l'uomo era proprietario.Gli accertamenti delle Fiamme gialle di Venezia hanno scoperto anche che dietro due società lussemburghesi, che gestivano un cospicuo patrimonio immobiliare, c'era sempre il 68enne italiano.

0 comments