Advertising Console

    Milano, Partito pirata protesta a Piazza Affari contro le banche. Il portavoce Marsili: chiediamo una moratoria sul debito sovrano

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    31 visualizzazioni
    Piccola protesta pacifica, venerdì 18 novembre davanti al palazzo della Borsa a Milano dove un gruppo di militanti del "partito Pirata" italiano, ha simbolicamente occupato per qualche ora piazza Affari per protestare contro la finanza internazionale e le banche, assieme alla politica vere responsabili - dicono - della crisi economica internazionale. Marco Marsili è il loro portavoce. Il Partito pirata è una formazione politica, fondata in Svezia nel 2006 da Rickard Falkvinge, attiva prevalentemente su Internet, ma non solo, e che tutela i diritti dei cittadini con particolare riferimento alla cultura libera, al diritto d'autore e alla privacy.