FINTE POLIZZE VITA, TRE ARRESTI

Prova il nostro nuovo lettore
Antennatre Nordest
161
3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza tre finti assicuratori, che proponevano polizze vita da pagare rigorosamente in contanti. I tre, di Solesino, Rovigo e Ferrara, sono accusati di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, per un giro d'affari di oltre 5 milioni di euro. Un centinaio le vittime, anche di Padova, Rovigo e Dolo. - Intervistati: IVANO MACCANI (Com. Prov. Guardia di Finanza Padova) 

0 commenti