Advertising Console

    Napoli: patto per il sostegno alle famiglie delle vittime camorra. Previsto un aiuto psicologico per superare traumi e drammi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    25 visualizzazioni
    Dare sostegno e aiuto psicologico ai familiari innocenti delle vittime della criminalità organizzata per superare il trauma, per questi è stato firmato un protocollo di intesa tra l'Ordine degli Psicologi della Campania e la Fondazione Pol.i.s. Presieduta da Paolo Siani che racconta il trauma subito con la morte del fratello di Giancarlo.Mimma Noviello, figlia di Domenico un imprenditore ucciso dai casalesi.Il protocollo è un ulteriore passo concreto nell'attività di sostegno alle persone colpite dal crimine e si affianca a quello firmato lo scorso anno con l'Ordine degli Avvocati di Napoli.