Advertising Console

    Crisi, Rehn: Italia recuperi capacità di prendere decisioni. Il rapporto del commissario europeo ad affari economici

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    5 visualizzazioni
    "La priorità è recuperare la stabilità politica e la capacità dell'Italia di prendere decisioni e mettere in campo azioni concrete per raggiungere i suoi obiettivi e stimolare la crescita". Olli Rehn, Commissario europeo agli affari economici e monetari nella sua presentazione delle ultime previsioni economiche a Bruxelles parla del caso Italia."Nel brevissimo periodo - ha spiegato - il livello dello spread non avrà un impatto drammatico sul debito sovrano ma, l'anno prossimo e nel medio termine, avrà una ricaduta significativa sull'economia reale". Rehn è preoccupato per le conseguenze sull'Europa."Le prospettive economiche dell'Europa sono fosche. La crescita in Europa si è arrestata e noi rischiamo una nuova fase di recessione"