Israele, Corte suprema conferma condanna a ex presidente...

10 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La corte suprema israeliana ha confermato definitivamente la condanna a sette anni di prigione a carico dell'ex presidente della repubblica Moshe Katzav, riconosciuto colpevole di molestie e violenza sessuale. L'ex capo dello stato ha sempre negato le accuse, spiegando l'affaire con un preteso complotto politico ordito dai mezzi di comunicazione. http://it.euronews.net/

0 commenti