Advertising Console

    Spazio, la sonda russa verso Marte manca la traiettoria. Agenzia spaziale russa: abbiamo 3 giorni di tempo per correggere

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    292 visualizzazioni
    Il lancio sonda russa verso Marte è tecnicamente riuscito, ma il razzo ha preso una traiettoria sbagliata. La Phobos-Grunt partita nella notte tra martedì e mercoledì dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan non è riuscita ad assumere la traiettoria verso il pianeta rosso ed è bloccata nell'orbita terrestre. L'Agenzia spaziale russa ha fatto sapere che ci sono tre giorni di tempo per correggere il tiro, il tempo di funzionamento delle batterie del vettore. La Phobos-Grunt è il seguito del programma di esplorazione planetaria russo avviato nel 1996 con Mars-96, la sonda disintegratasi nell'atmosfera della Terra poche ore dopo il lancio.