Follie da mettere in testa: a Melbourne trionfa lo stile Ascot. Le corse dei cavalli dettano i trend in fatto di cappelli

askanews

per askanews

853
114 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Cappellini folli, tinte pastello e colori vivaci, vere e proprie sculture da portare in testa, a Melbourne come ad Ascot, le corse dei cavalli sono l'occasione per fare sfoggio dell'acconciatura più originale. Sotto un cielo grigio, la Melbourne Cup fa tendenza e la buona società dell'ex colonia punta ai livelli della madre patria. Dopo lo sfarzo proposto in occasione del matrimonio di William e Kate, per le donne british un cappello e un look all'altezza della corte di sua maestà è diventato un trend irrinunciabile.Gli anni '60 continuano ad essere un punto di riferimento e una fonte di ispirazione per nuove ardite strutture, il cappello a tesa larga si sta di nuovo imponendo grazie anche a materiali leggeri e innovativi.Anche gli uomini australianinon rinunciano a un tocco di originalità, o meglio a un azzardo davvero eccessivo.

0 commenti