Advertising Console

    City Of Angels Trama, Trailer, Recensione: anche gli angeli s'innamorano!

    Riposta
    BitEditor

    per BitEditor

    80
    81 visualizzazioni
    http://www.religione10.it/city-of-angels-trama-trailer-recensione-anche-gli-angeli-sinnamorano-514.html Non avete mai visionato questo struggente film, con protagonisti Meg Ryan e Nicolas Cage? Beh, allora è il caso che vi mettiate comodi sul divano, magari in una serata tipicamente autunnale, avvolta da una nube nebbiosa e nella quale le gocce di una sporadica pioggerella fanno sentire il loro ticchettio sul vetro. Il tempo farà la sua parte nell'accendere in voi una leggera malinconia. Ecco, sarete così predisposti per accogliere un'esperienza cinematografica struggente sia a livello visivo che uditivo. Al centro di questa dolce storia c'è una comunità silenziosa e tacita di angeli, invisibili agli esseri umani e, dipinti, forse anche peculiarmente, come esseri vestiti di nero e volti unicamente a consentire un passaggio "indolore" dei defunti nell'aldilà. Ed è proprio questa vita priva di emozioni, di sentimenti, di passione, di sensazioni, di paura o di bisogni, a spingere Seth, appartenente a questa City Of Angels, a fare la scelta più difficile per un angelo. Appellandosi al libero arbitrio, Seth decide di rinunciare all'immortalità per amore. Perchè, da quando vede per la prima volta la cardiologa Maggie, egli comprende che cosa significhi non riuscire a togliere gli occhi di dosso a qualcuno. Seth prova a farsi amare, ma non possiede la percezione tattile ed è invulnerabile. Maggie si accorge che Seth non appartiene a questo mondo e si spaventa, nonostante ammiri la dedizione e la dolcezza profonda di quegli occhi sinceri, di un vero angelo. La dottoressa preferirebbe restare nella mediocrità di un rapporto che non la soddisfa. Ma, è a questo punto che Seth, si "lancia nel vuoto" e, rivedendo, nel suo volo, ogni immagine significativa della sua vita angelica, si schianta al suolo. No, non muore, ma scopre che significa farsi male. Vede il suo sangue ed è felice di provare una sofferenza umana. Seth ha conosciuto l'amore e, per questo amore, egli rinuncerebbe volentieri all'eternità. Perché, in fondo, è importante vivere per sempre oppure è molto più importante dare un senso ad una breve esistenza? Per Seth, un sospiro sulla pelle di Maggie vale più di una vita senza quello stesso caldo soffio. Un angelo che scopre la passione umana, la dolcezza, la condivisione e l'amore. Un angelo che diventa uomo. E vada come vada, egli avrà conosciuto il vero amore, molto più raro e prezioso dell'immortalità...