Advertising Console

    Tornano a volare gli aerei Qantas, i passeggeri restano fedeli. La compagnia australiana era stata bloccata dagli scioperi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    37 visualizzazioni
    Dopo due giorni di completa paralisi per una vertenza sindacale che ha lasciato a terra decine di migliaia di passeggeri, gli aerei della Qantas, la compagnia di bandiera australiana, hanno ripreso a volare. Decisiva la sentenza del tribunale del Lavoro, che ha bloccato gli scioperi e ha contestualmente intimato la ripresa del servizio. Nonostante i disagi di questi ultimi giorni, però, i passeggeri della Qantas restano fedeli alla compagnia."Io continuerò a volare con Qantas - spiega quest'uomo - perché mi piace il loro servizio e lo trovo molto soddisfacente. Per quanto riguarda il problema di questi giorni, credo sia il momento che le persone si parlino in maniera ragionevole"."Io penso - spiega una signora - che se cerchi sicurezza e qualità in una compagnia aerea allora scegli Qantas. Se vuoi invece qualcosa di economico c'è l'Air China. Io personalmente continuo a preferire Qantas".La compagnia australiana prevede che per il ritorno alla piena operatività del servizio occorreranno tra 24 e 48 ore.