Advertising Console

    Hetalia Axis Powers manga: in anteprima a Lucca Comics&Games 2011

    Riposta
    BitEditor

    per BitEditor

    80
    162 visualizzazioni
    http://www.fumetti10.it/hetalia-axis-powers-manga-in-anteprima-a-lucca-comicsgames-2011-244.html Tra meno di un mese avrà luogo a Lucca la fiera del fumetto più grande d'Italia, e le case editrici stanno già facendo a gara a chi sforna più novità. La JPop è una di queste. Oggi vi vogliamo presentare Tra meno di un mese avrà luogo a Lucca la fiera del fumetto più grande d'Italia, e le case editrici stanno già facendo a gara a chi sforna più novità. La JPop è una di queste. Oggi vi vogliamo presentare Hetalia Axis Powers di Hidekazu Himaruya. Comunemente chiamato Hetalia, questo è un fumetto che si colloca nel mondo contemporaneo tra la prima e la seconda guerra mondiale e tutti gli stati del mondo vengono visti come vere e proprie persone che interagiscono tra loro caratterizzati dalla personalità stereotipata della nazione. Himaruya non pensava che il suo fumetto avrebbe avuto tanto successo, l'opera infatti nasce come destinata ad web, ma dopo il grande successo ottenuto nel 2008 la Gentosha Comics decide di pubblicarlo in forma cartacea. In seguito vede la luce anche l'anime. Gli eventi raccontati dall'opera rivivono la Seconda guerra mondiale, tornando indietro nel tempo alla Guerra di indipendenza americana o la Guerra di Successione austriaca, ironizzando su di esse senza però prendere in analisi eventi specifici, come ad esempio la Shoah, che non viene mai nominata. Il titolo, Hetalia nasce dall'unione delle parole giapponesi hetare, che significa inutile con Italia, la nostra nazione. L'Italia, infatti, da questo fumetto non ne esce affatto bene, è rappresentata da un ragazzo sciocco e vigliacco che preferisce mangiare piuttosto che darsi da fare. Il creatore del manga, Himaruya, non ha avuto vita facile dall'uscita della sua opera, alla seconda puntata dell'anime, infatti, è stato minacciato di morte direttamente dalla Corea e la rete che trasmetteva l'anime ha deciso di sospenderne la programmazione. Siamo tutti curiosi di vedere come andrà qua in Italia. Per chi fosse interessato all'acquisto, Titolo: Hetalia Axis Powers, Autore: Hidekazu Himaruya, casa editrice: JPop, Formato: 15×21 cm, Pagine 135 b/n e colore con sovraccoperta, Prezzo: 6.90 euro. di Hidekazu Himaruya. Comunemente chiamato Hetalia, questo è un fumetto che si colloca nel mondo contemporaneo tra la prima e la seconda guerra mondiale e tutti gli stati del mondo vengono visti come vere e proprie persone che interagiscono tra loro caratterizzati dalla personalità stereotipata della nazione. Himaruya non pensava che il suo fumetto avrebbe avuto tanto successo, l'opera infatti nasce come destinata ad web, ma dopo il grande successo ottenuto nel 2008 la Gentosha Comics decide di pubblicarlo in forma cartacea. In seguito vede la luce anche l'anime. Gli eventi raccontati dall'opera rivivono la Seconda guerra mondiale, tornando indietro nel tempo alla Guerra di indipendenza americana o la Guerra di Successione austriaca, ironizzando su di esse senza però prendere in analisi eventi specifici, come ad esempio la Shoah, che non viene mai nominata. Il titolo, Hetalia nasce dall'unione delle parole giapponesi hetare, che significa inutile con Italia, la nostra nazione. L'Italia, infatti, da questo fumetto non ne esce affatto bene, è rappresentata da un ragazzo sciocco e vigliacco che preferisce mangiare piuttosto che darsi da fare. Il creatore del manga, Himaruya, non ha avuto vita facile dall'uscita della sua opera, alla seconda puntata dell'anime, infatti, è stato minacciato di morte direttamente dalla Corea e la rete che trasmetteva l'anime ha deciso di sospenderne la programmazione. Siamo tutti curiosi di vedere come andrà qua in Italia. Per chi fosse interessato all'acquisto, Titolo: Hetalia Axis Powers, Autore: Hidekazu Himaruya, casa editrice: JPop, Formato: 15×21 cm, Pagine 135 b/n e colore con sovraccoperta, Prezzo: 6.90 euro.