Advertising Console

    Expo 2015, iniziano lavori sul sito: tutto pronto entro il 2014. Formigoni e Sala su area da 1,1 milione di mq: "Nessun ritardo"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    39 visualizzazioni
    Expo 2015, si parte: nel cantiere di via Cristina di Belgioioso a Milano partono i lavori per l'Esposizione Universale, che coprirà un'area di un milione e centomila metri quadri, lunga circa due chilometri. La prima fase riguarda la sistemazione dell'area e messa in sicurezza dei cantieri, per una decina di giorni, poi partiranno i primi grossi lavori di scavo con le opere di interferenza. Sul sito l'amministratore delegato della società Expo 2015 Giuseppe Sala e il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni.Formigoni, che si è scusato per il sindaco Giuliano Pisapia, assente perchè trattenuto da altri impegni, ha avviato simbolicamente i lavori salendo sull'escavatore.Il governo ha garantito i fondi, come ha ricordato il ministro Frattini nella giornata di chiusura dell'International Participants Meeting a Cernobbio. I lavori sono partiti e saranno completati entro il 2014, per lasciare spazio ai test nei primi sei mesi del 2015. A metà del 2012 inizieranno i lavori sulla piastra e a partire dalla metà del 2013 i Paesi potranno prendere possesso dei loro lotti.