Advertising Console

    MotoGP 2011, GP Mugello: che Lorenzo! Stoner crolla nel finale. Rossi sesto

    Riposta
    BitEditor

    per BitEditor

    80
    137 visualizzazioni
    http://www.moto10.it/motogp-2011-gp-mugello-che-lorenzo-stoner-crolla-nel-finale-rossi-sesto-6688.html Cosa non è accaduto nel GP del Mugello! Casey Stoner ha dominato la gara fino a 6 giri dal termine, passeggiando sul circuito italiano finchè il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo ha preso in mano le redini della corsa, sottolineando che il campione è ancora lui e a mollare quel titolo conquistato a fatica, non ci pensa nemmeno. La gara si è messa come meglio non poteva andare per il pilota Honda, leader del mondiale. Subito alla partenza Casey ha staccato tutti, guadagnando oltre 1 secondo dopo il primo giro. Dietro di lui intanto infuriava la battaglia con Lorenzo, Dovizioso e Spies che lottavano per il secondo posto, con Simoncelli a fare da quarto incomodo. Dovizioso ha cominciato a macinare terreno su Lorenzo ed il duello si è infiammato a 16 giri alla conclusione, con l'italiano che ha effettuato il sorpasso e si è portato in seconda posizione. Intanto nelle retrovie Rossi recuperava dalla dodicesima posizione, impegnandosi in duelli con Bautista e Barberà fino a guadagnare la sesta posizione. Peggio ha fatto Hayden ad inizio gara, uscendo di pista e trovandosi a dover ricominciare dalla tredicesima posizione. Nel finale di gara il canguro della Honda ha cominciato a rallentare, offrendo la possibilità a Lorenzo e Dovizioso di potersi riavvicinare alla prima posizione. Lorenzo ha sentito l'odore del sangue e subito ha lanciato l'attacco che a 6 giri dal temine lo ha visto sorpassare Stoner, lasciando le 2 Honda alle sue spalle, con Dovizioso che scavalcava il compagno. Una prova di forza quella dello spagnolo che recupera così 5 punti in classifica dal pilota Honda e soprattutto lancia un chiaro messaggio a Stoner. Dietro Dovizioso e Stoner si piazzano Spies, quarto, Simocelli che precede Rossi, sesto.