Advertising Console

    Modellista moda: dove studiare per fare questo lavoro

    Riposta
    BitEditor

    per BitEditor

    83
    229 visualizzazioni
    http://www.moda10.it/modellista-moda-dove-studiare-per-fare-questo-lavoro-2921.html? Il vostro sogno è sempre stato quello di lavorare nella moda? Quando vedete scorrere davanti a voi le immagini di una passerella dareste qualunque cosa per essere parte anche voi di quel successo, quello che esce alla fine a riscuotere gli applausi e circondato da abiti e modelle? Preso atto che dietro una sfilata e ancor più dietro i modelli che sfilano in passerella o che vedete appesi nei negozi, c'è un lavoro maniacale e pazzesco, del quale lo stilista è il regista, ma solo la punta di una enorme piramide, potete seriamente affacciarvi a questo mondo. L'universo della moda è una galassia di professioni che ruotino tutte intorno. La creazione, la produzione, la commercializzazione, la pubblicità sono tutti i pezzi che vanno a comporre i grande puzzle di cui è fatta una collezione. Se vi sentite stuzzicate da questi interessi, aprite il vostro cassetto e lasciate uscire il vostro sogno da lì e date un'occhiata a questa sorta di vademecum tutto interamente dedicato alle figure professionali del fashion. Il re della giungla è senza dubbio lo stilista, colui il quale, come un pittore, vede la sua creatura, l'abito nella mente per poi dargli forma su carta. Ha il compito di supervisionare tutte le figure dell'ufficio stile per far sì che tutto rimanga coerente alla sua idea e viaggi in parallelo. Ma l'ideazione di un concetto richiede spesso il prezioso aiuto, oltre del cool hunter (colui che gira per il mondo in cerca di colori, ispirazioni, contaminazioni, mentre in loco rimangono altri fashion designer che affiancano il capo stilista nella creazione della collezione) dei modellisti, sia a mano che al computer. Sono proprio loro infatti quelli che fanno diventare realtà i vari schizzi e bozzetti, dandogli volume e concretezza, rendendo reali a volte solo delle idee, delle fantasie, qualcoa di veramente effimero e impalpabile.