Inter -- Roma Coppa Italia 2011, grandi emozioni a San Siro per un 1-1 che qualifica i neroazzurri

Prova il nostro nuovo lettore
BitEditor

per BitEditor

57
45 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.sport10.it/inter-roma-coppa-italia-2011-grandi-emozioni-a-san-siro-per-un-1-1-che-qualifica-i-neroazzurri-22772.html La paura fa 90 ma per l'Internazionale di Milano allenata da Leonardo, possiamo dire che fa anche qualcosa in meno. Forti del risultato di 1-0 dell'andata, grazie al gol messo a segno da Stankovic, l'Inter ospitava a San Siro la Roma, per quella che fino all'anno scorso era una sfida scudetto. Ora i due club sono ridimensionati, l'Inter della tripletta di Mou è cosa ormai lontana tanto che quest'anno il club di Moratti si deve accontentare del secondo posto in campionato e della finale di Coppa Italia. Discorso simile anche per la Roma che dalle partecipazioni Champions degli anni scorsi, salvo stravolgimenti, si dovrà accontentare verosimilmente di un sudato posto in Europa League. Dopo un primo tempo privo di reti è l'attacante camerunense Samuel Eto' a sbloccare il risultato e a svegliare la Lupa che dorme che al 39esimo trova il gol del pareggio con Marco Boriello, per poi passare a cercare il gol vittoria con un inutile assalto finale all'arma bianca. Sarà l'Inter dunque a sfidare il Palermo nella finale di Coppa Italia in programma il prossimo 29 maggio allo stadio Olimpico di Roma. Il Palermo a questo punto ottiene la qualificazione all'Europa League tramite la finale di Coppa Italia e avrà come compagne d'avventura, nella prossima edizione di quella che una volta era l'Ex Coppa Uefa, la quinta e la sesta squadra classificatesi in campionato. 

0 commenti