Aversa - Intervista a Giuseppe Carli

Pupia

per Pupia

628
127 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - AVERSA. 24 anni e un talento che attende il grande successo: Giuseppe Carli presenta il suo secondo inedito "Io ti cambierò, mondo". Il giovane cantautore ha le idee abbastanza chiare e ne dà dimostrazione nel suo pezzo che arriva a soli mesi di distanza dal primo inedito, "Na juornata 'e sol". Il nuovo brano viene descritto dallo stesso autore come "nato nella naturalezza più assoluta, cioè senza l'intenzione di mettermi lì a scrivere. Spontaneo, nella consapevolezza di vivere in un mondo che non offre il suo lato migliore". Sonorità rock ed un testo duro e fortemente personale, distingono quest'ultimo lavoro di Carli dal precedente. Ancora una volta, l'arrangiamento è curato da Roberto Fagnoni. Giuseppe si definisce un giovane che vuole affermarsi nel mondo della musica, dominato, in linea di massima, da persone che non svolgono al meglio il proprio lavoro. Il suo "faro illuminante" è Lucio Battisti, a cui si ispira soprattutto per i testi. E a chi volesse intraprendere la sua stessa carriera dà un semplice consiglio: "Credici".

di Emma Zampella-Vincenzo Truosolo (15.10.11)

0 commenti