Advertising Console

    Droni volanti per tutte le tasche, l'idea di due inventori Usa. La tecnologia militare per usi civili a meno di mille dollari

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    365 visualizzazioni
    A ciascuno il suo drone. Potrebbe essere il motto di Chris e Jordi, fondatori di "Do it yourself drones", "Crea da solo il tuo drone" società con base a San Diego, in California. Il loro obiettivo è far uscire questi gioiellini della tecnologia dall'ambito militare, dove sono stati sviluppati, sfruttandoli a scopi civili e vendendoli a meno di mille dollari. "Vogliamo che questi velivoli-robot siano disponibili per tutti" dice Chris Anderson, che lavora al suo sogno insieme a Jordi, un ragazzino prodigio della tecnologia. "A dieci anni riuscivo già a costruire da zero i computer, a riparare un laptop" racconta. È sua la firma sul drone sperimentale che la società ha pensato di usare in caso di incendio: può avvicinarsi all'edificio in fiamme e, attraverso speciali sensori, muoversi evitando gli ostacoli sino alle persone intrappolate dalle fiamme. Questi droni possono servire anche alla polizia, scovando i reati con le videocamere incorporate. La parola ora passa agli utenti: a loro il compito di scoprire le mille applicazioni di questi occhi elettronici volanti.