Advertising Console

    Napoli, la crisi mette ginocchio i negozi: in 2010 chiudono 5.000. Federconsumatori-Confcommercio:blocco prezzi beni prima necessità

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    61 visualizzazioni
    La crisi mette in ginocchio i negozi napoletani: solo nel 2010 in 5.000 hanno dovuto tirare giù le saracinesche. A lanciare l'allarme è Federconsumatori Campania, come racconta il presidente Rosario Stornaiuolo.Per affrontare questa situazione Federconsumatori ha firmato una convenzione con Confcommercio Napoli, che prevede una serie di iniziative finalizzate a bloccare o calmierare i prezzi dei beni di prima necessità.