Advertising Console

    Fc Crotone | Modena - Crotone 1-1

    Riposta
    FCTelevision

    per FCTelevision

    38
    17 visualizzazioni
    Domenica 9 Ottobre 2011 | Termina in parità la sfida del Braglia tra Modena e Crotone. Menichini avanza Calil nel ruolo di trequartista e deve rinunciare a Belec , Florenzi e Ristovski impeganti con le nazionali, oltre a Ciano e Maiello infortunati. Dall'altra parte Bergodi , a forte rischio esonero, si affida al duo d'attacco formato da Greco e Bernacci. Il primo tempo è completamente di marca rossoblù, oggi in completo bianco. I pitagorici partono subito forte: scambio Sansone -- Calil, ancora Sansone e palla che termina alta sulla traversa. Poco dopo Sansone cerca la via del gol, ma Caglioni gli nega la gioia della rete. Gli ospiti diventano i padroni del gioco e mettono sotto i gialloblù. Al 10' è De Giorgio a sfiorare il gol ma il suo tiro termina a lato. Al 27' arriva il meritato vantaggio degli squali: calcio d'angolo ben calciato da Calil e stacco vincente di Mirko Eramo. Per il 22enne centrocampista si tratta della prima rete in questo campionato. Il capitano del Modena Perna si infortuna e Bergodi è costretto al primo cambio mettendo in campo Jefferson. Il pubblico del Braglia inizia a fischiare ogni azione sbagliata della loro squadra. La difesa canarina è in evidente affanno, e i rossoblù assediano con costanza l'area avversaria. In avvio di ripresa ennesimo episodio stagionale sfavorevole al Crotone: Milani stende Sansone, il rigore è netto, ma Baratta concede solo l'angolo. Bergodi inserisce Giglioli per Dalla Bona, ma dopo pochi minuti i padroni di casa restano in dieci per il fallo di Bassoli su Vinetot che costa il cartellino rosso al giocatore del Modena. La gara sembra mettersi sulla giusta strada per gli squali, ma improvvisamente i rossoblù subiscono la rete del pari: Eramo, nel tentativo di contrastare Greco batte il proprio portiere Bindi e il Modena giunge immeritatamente all'1-1. Gli ospiti non ci stanno e rispondono con Sansone ma il suo tiro esce di un soffio alla sinistra di Caglioni. Menichini inserisce Pettinari Caccavallo e Gabionetta per Djuric De Giorgio e Calil. Il Modena resta in nove per dieci minuti a causa di un infortunio occorso a Milani, ma il risultato non cambia nonostante i ripetuti tentativi dei pitagorici. Con questo pareggio Modena e Crotone salgono a 6 punti in classifica.