Advertising Console

    L'abbraccio tecnologico che salverà i bambini indiani. Un dispositivo simula gli effetti dell'incubatrice

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    62 visualizzazioni
    Un dispositivo capace di simulare l'effetto di un'incubatrice potrebbe salvare migliaia di vite nei paesi in via di sviluppo. L'India è uno di quei paesi in cui le speranze di vita dei neonati prematuri sono bassissime e a non lasciare scampo la maggior parte delle volte è l'ipotermia."Mio marito ha provato a scaldare il nostro bambino - racconta Sajatha, ricordando i momenti terribili della morte di suo figlio - Lo ha messo in una scatola e poi sotto una lampadina per dargli un po' di calore". La pratica è molto diffusa nei villaggi indiani lontani dagli ospedali, ma non funziona. Questo apparecchio creato dall'Università di Stanford potrebbe cambiare le cose: costa solo 200 dollari ed è capace di mantenere la temperatura costante per sei ore. Non è una svolta, è solo un inizio: gli effetti non sono quelli di una vera e propria incubatrice e il dispositivo, anche se solo all'inizio, per partire necessita di elettricità, un lusso in molti villaggi.