Advertising Console

    A Parigi bar con la siesta per "ricaricare le pile". Offre una pausa pranzo con sonnellini incorporati

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    86 visualizzazioni
    Spesso dopo la pausa pranzo viene voglia di chiudere gli occhi per una quindicina di minuti per ritrovare le energie perdute e tornare al lavoro carichi. Il sogno, è il caso di dirlo, è diventato realtà a Parigi dove è stato aperto il primo Bar-zen. Per rispondere alle esigenze degli amanti della siesta il locale, nato nel cuore della zona degli affari, offre luci soffuse, atmosfera riposante e musica rilassante.Dopo il pranzo si indossano le ciabatte, si sale in un'area predisposta, e il gioco è fatto. Si può scegliere tra una comoda poltrona reclinabile con massaggio incluso o un ampio letto."Voglio dare l'opportunità a chi è stressato dal lavoro, di avere un momento per sè, soprattutto in tempo di crisi è importante ritrovare le energie per affrontare le sfide, e non c'è nulla di meglio che un sonnellino pomeridiano" spiega il proprietario.L'idea parigina segue la tendenza delle "Yellow Spas", bar specializzati nella siesta molto diffusi in Giappone e negli Stati Uniti. Una azienda a Lione che crea siti web sta sperimentando dei luoghi dedicati alla siesta per i dipendenti."Fare un break, rilassarsi un attimo è la cosa migliore per riprendere a lavorare ed essere creativi" spiega il direttore commerciale dell'azienda.