Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Pompe bianche economiche per consumatori, ma gestori si lamentano. Un operatore napoletano: rischiano di far chiudere i più piccoli

7 anni fa108 views

Le cosiddette pompe bianche, distributori di benzina senza marchio e quindi più economici, stanno lentamente prendendo piede in Italia, per la gioia di automobilisti e associazioni di consumatori. Ma non tutti sono contenti, c'è chi denuncia - come alcuni distributori di Napoli - che se c'è un innegabile risparmio per i consumatori, esiste anche un rovescio della medaglia. Per gli operatori, inoltre, la nascita di grandi stazioni di servizio polivalenti, rischia di far sparire i distributori più piccoli. Attualmente in Italia le pompe bianche sono circa 350, la maggior parte delle quali si trova al Nord. Nel meridione la regione con il più alto numero di distributori indipendenti è la Puglia mentre solo una quindicina sono in Campania.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Pompe bianche economiche per consumatori, ma gestori si lamentano. Un operatore napoletano: rischiano di far chiudere i più piccoli
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xlcsus" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra