Ercolano, i turisti accolti dai rifiuti all ingresso degli scavi. Pessimo biglietto da visita per il sito archeologico

askanews

per askanews

847
110 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Questo è il benvenuto che i turisti ricevono arrivando a visitare il sito archeologico di Ercolano: come biglietto da visita un enorme cumulo di rifiuti a venti metri dall ingresso storico degli Scavi in corso Resina. Centinaia di sacchetti d immondizia in via di putrefazione sono abbandonati sulla strada. Le migliaia di turisti che quotidianamente visitano il complesso archeologico restano stupiti.Qualcuno ha esposto un cartello per invitare la popolazione a depositare i rifiuti dietro l'angolo per ridurre l'impatto visivo, ma la situazione di fatto non cambia.Dentrom, l'area archeologica è un gioiello architettonico senza pari, ma appena fuori dalle mura di cinta lo spettacolo è questo.C è chi si ferma a fotografare il cumulo d immondizia, chi invece si lamenta e chi, invece, colpito dalla bellezza degli scavi dice che è tutto ok.Per gli abitanti bisogna rivedere il servizio di raccolta rifiuti, per evitare la fuga dei turisti, visto che le visite hanno già registrato un forte calo per la crisi economica.

0 commenti