Advertising Console

    Catanzaro e Cantù unite nel nome del basket. I ragazzi del Junior basket a stage con i campioni della serie A

    askanews

    per askanews

    1,3K
    61 visualizzazioni
    Milletrecento chilometri di distanza, ma un'unica grande passione che unisce Catanzaro e Cantù: il basket. Da quest'anno la squadra lombarda di serie A e la calabrese Junior Basket Catanzaro Lido saranno legate a doppio filo dal Progetto giovani Cantù: una collaborazione grazie alla quale i cestisti calabresi avranno la possibilità di partecipare ad incontri e stage per migliorarsi e sentire il profumo della serie A. L'iniziativa è portata avanti da diversi anni in tutta Italia da Cantù, con un obiettivo preciso come spiega Guido Nava, responsabile del progetto.Dunque i giovani della Junior basket potranno sognare un futuro da campioni in serie A, anche se il coach Simona Pronesti, responsabile della sezione giovanile della Jbl, ricorda che l'incontro fra sport e ragazzi serve a dare ben altri frutti. Cantù offrirà supporto tecnico e organizzativo alla Junior Basket Catanzaro in generale, organizzando anche corsi di formazione a dirigenti e quadri tecnici.