Napoli, la denuncia dei Verdi: Bagnoli è una bomba ecologica. Livelli di inquinamento sopra la norma nell'area ex Italsider

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
91 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Bagnoli è una bomba ecologica tra le più pericolose d'Italia. I Verdi tornano su uno dei nodi mai sciolti di Napoli, la colmata di Bagnoli, e denunciano, tramite il presidente nazionale Angelo Bonelli un paradosso: nonostante i 360 milioni di euro spesi in bonifiche, i livelli di inquinamento sono ben sopra oltre il limite di legge. Questa è l'area in cui sorgeva l'Italsider e dove venne costruita la cosiddetta colmata, un riempimento a mare di cemento e materiali di risulta sul cui smantellamento si dibatte da anni.Antonio Marfella, di "Medici per l'ambiente", spiega poi che la situazione sta provocando gravi danni alla salute dei cittadini di Napoli, fra le città con la più alta incidenza di tumori polmonari.I Verdi presenteranno un esposto alla Corte dei Conti perché indaghi su come sono stati spesi i fondi per la bonifica, unesposto alla Procura della Repubblica di Napoli per verificare eventuali reati e una diffida al ministero dell'Ambiente affinché sia immediatamente portata termine la bonifica.

0 commenti