Fc Crotone | Infanzia, disabili e disagi sociali. Così l'Fc Crotone pensa ai più sfortunati

FCTelevision
31
14 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Venerdì 7 Gennaio 2011 | Continuano le iniziative solidali dell'Fc Crotone, che dopo anni di partnership con l'Aism, ha avviato un progetto che partirà nella prossima stagione calcistica 2011-2012, e che prevede un serie di attività e che daranno la possibilità a tutte le associazioni di volontariato e cooperative sociali che operano nel nostro territorio, di essere più rappresentate e visibili grazie all'abbinamento con il nome ed il marchio della squadra professionistica che rappresenta un vero e proprio volano di sviluppo e promozione. L'iniziativa, presentata nel corso di una conferenza stampa tenutasi all'Ezio Scida, è stata illustrata dal Patron rossoblu Gianni Vrenna e dal Presidente Salvatore Gualtieri. Nello specifico sono state individuate cinque aree che operano nel sociale e corrispondenti a cinque diverse associazioni o cooperative: infanzia, anziani, disabili, ricerca e disagi sociali. Verrà scelta un'associazione per ogni area, per dare spazio a tutti, e per informare il territorio sulle attività e le opere svolte dalle stesse a sostegno delle persone più sfortunate. l'Fc Crotone diventerà partner di ognuna di esse per l'intera stagione 2011-2012. 

0 commenti