Advertising Console

    Catania nel caos con il nuovo piano di circolazione. Le proteste dei commercianti del mercato storico della pescheria

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    57 visualizzazioni
    Il nuovo piano di viabilità rivoluziona le strade di Catania. In vigore dal 2 settembre per potenziare la rete di mezzi pubblici, chiudere il centro storico al traffico e valorizzare il mercato storico della pescheria, la nuova mappa della circolazione ha creato disagi ai cittadini. Il tratto più coinvolto è quello di via Dusmet, che collega la stazione al porto: dopo le proteste è tornato a doppio senso di marcia, creando ulteriore caos e file interminabili. Le lamentele maggiori arrivano dai commercianti della pescheria, che da tempo chiedono un parcheggio.Secondo il rappresentante del mercato storico della pescheria il nuovo piano di circolazione non avrebbe danneggiato gli affari dei commercianti.In attesa di nuovi aggiustamenti, i "vucitari" dello storico mercato catanese continuano a protestare.Residenti e commercianti chiedono al sindaco Raffaele Stancanelli, all'assessore alla Mobilità e ai tecnici comunali di rivedere il piano.