Advertising Console

    CN24 I Ci prendiamo un caffé? - Roxy Rose, l'artista del burlesque

    Riposta
    CN24

    per CN24

    48
    166 visualizzazioni
    Roxy Rose è stato il personaggio del festival Maveric, meglio dire la grossa novità del festival rockabilly che si tiene ormai da sette anni nella città di Crotone. Ma in realtà lei vive in Italia da molti anni. Durante l'intervista ci accorgiamo con chiarezza di non avere a che fare con una semplice artista del burlesque (di cui riesce a darci in poche parole un chiaro resoconto storico), ma di avere a che fare con una donna che ha un'identità precisa e un progetto artistico che sta acquisendo consensi in ogni esibizione. Al di là dell'eccellente e preparata esibizione artistica, l'intervista ci rivela anche un approfondimento sociale. Infatti, Roxy Rose è una straniera adottata dall'Italia, e ci offre un simpatico, e nello tempo serio, resoconto della sua esperienza italiana. Insomma una testimonianza di quanto sia importante capire che ognuno di noi ha delle qualità, e che in ogni caso il giudizio non va mai dato superficialmente su ciò che sembriamo, ma su quello che siamo e su quello che facciamo. Roxy Rose, a parte l'artista che è, simboleggia chiaramente la serenità di una donna che abbraccia un progetto e lo porta avanti nel massimo rispetto di tutti.