Advertising Console

    CN24 | Ci prendiamo un caffé: Lalla Hop e l'importanza dell'organizzazione di uno spettacolo

    Riposta
    CN24

    per CN24

    49
    93 visualizzazioni
    Prima che iniziasse il festival Maveric, Lalla Hop ha deciso di concederci una gentile intervista, dove riusciamo a conoscere un personaggio che è prima di tutto una donna. Ormai Lalla Hop nell'ambiente delle organizzazioni degli eventi e nella musica è una persona che non ha bisogno di particolari prevenzioni. Per come si appare durante l'intervista lo è anche nella vita, ossia una donna che parla prima di tutto di una passione, legata al rock'n roll, che vuole condividere con tutti con allegria. Non a caso non possiamo definirla solo una deejay, ma è anche un'ottima organizzatrice di eventi (così come conferma il ricco calendario del Micca, locale romano dove possiamo trovarla impegnata a regalare momenti piacevoli ai suoi tanti allievi) e una coinvolgente insegnante di ballo. La testimonianza di Lalla Hop ha un aspetto professionale notevole, ma soprattutto ha un aspetto sociale non indifferente, in quanto lei donna riesce a dimostrarsi completamente indipendente senza particolari difficoltà. Non a caso qualcuno l'ha definita come la vera anima del festival Maveric.