Advertising Console

    CN24 | 180secondi del 12 AGOSTO 2010

    Riposta
    CN24

    per CN24

    49
    173 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv Tenta la fuga. "Boss" della camorra arrestato nel cosentino Latitante del clan Grimaldi beccato nelle campagne di Cetraro È stato catturato nella notte dai Carabinieri di Napoli il latitante Alfredo Vigilia, 43 anni, elemento di spicco del clan camorristico ''Grimaldi''. Il latitante è stato arrestato a Cetraro (Cs) dopo una rocambolesca fuga lungo il litorale cetrarese e successivamente per le campagne limitrofe. Vigilia è accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso, finalizzata al traffico di stupefacenti e armi. Agguato nel reggino. 52enne ferito da due colpi di fucile Ricoverato a Polistena non sarebbe in pericolo di vita Agguato questa mattina presto in località Sant'Elia a Palmi, nel reggino. Nel mirino Antonio Rao, 52 anni, è stato ferito al torace da due colpi di fucile cal. 12 caricato a pallettoni. L'uomo, con precedenti di polizia, è impiegato presso una ditta impegnata nei lavori di ammodernamento dell'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria. Trasportato all'ospedale di Polistena non è in pericolo di vita. Indagano i carabinieri. Rapinarono un croupier a Reggio Emilia. In manette due cutresi Pregiudicati, rubarono 5 mila euro in un circolo di Poker Texano Sono stati arrestati dalla Polizia i presunti responsabili della rapina commessa, l'11 giugno scorso, all'interno del circolo di 'Poker Texano' di Reggio Emilia. Si tratta di Marcello Muto, 35 anni, Carlo Verni, 42 e Carmine Romano, 52, pregiudicati, tutti originari di Cutro. Nella rapina avevano sottratto al croupier 5.000 euro. Esplode una bombola del gas, gravemente ustionato un 89enne Ferita un'altra persona. L'anziano trasferito d'urgenza a Catania L'esplosione di una bombola di gas ha provocato, ieri nel vibonese, il ferimento di due persone. Il fatto è accaduto in una villetta di campagna tra Soriano e Sorianello. I due feriti sono un pensionato di 89 anni, F.G. di Vibo Valentia, ed il suo accompagnatore, un marocchino di 58. Il più preoccupante è l'anziano che dopo essere stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Cosenza, per la gravità delle ustioni è stato trasferito nel centro grandi ustionati di Catania. Sparatoria nel campo rom di Lamezia. Ancora grave la piccola Maria Colpita da due colpi di pistola. Intanto continuano le indagini dei Cc Proseguono gli accertamenti dei carabinieri nel campo rom di Lamezia Terme per fare luce sul ferimento di Maria Antonietta. Le condizioni della bambina di 9 anni, colpita da due proiettili di pistola lunedì scorso, sparati probabilmente durante una lite, restano gravi. Il procuratore di Lamezia, Salvatore Vitello, è rientrato dalle ferie per dirigere personalmente l'inchiesta e per stamani ha convocato una riunione operativa per fare il punto sulle indagini. Strage di Margherita: alla sbarra gli assassini del piccolo Dodò A Crotone l'udienza preliminare dell'inchiesta Apocalypse now E' iniziata l'udienza preliminare per gli indagati nell'inchiesta 'Apocalypse now' contro la cosca Tornicchio del crotonese. Tra gli indagati ci sono anche i tre accusati della strage nel campo di calcetto nella quale fu ucciso Gabriele Marrazzo e rimasero ferite altre 9 persone tra le quali un bambino di 11 anni morto dopo tre mesi di coma. Nell'udienza si sono costituiti parte civile i familiari delle vittime della strage, la Regione Calabria, ed altri enti locali. Cinque degli indagati hanno anche chiesto il processo con rito abbreviato. Scopelliti chiede scusa ai genitori di Federica Monteleone Lettera aperta ai familiari della giovane vittima di malasanità Crotone: 9 milioni di euro per la messa in sicurezza delle scuole Presentato il programma del Comune. Previsti due nuovi asili Peperoncino Jazz Festival, spettacolo unico di Rava Il trombettista più famoso al mondo incanta Cirella