Advertising Console

    CN24 | Ci prendiamo un caffè? Le percussioni mediterranee di Davide Calabretta

    Riposta
    CN24

    per CN24

    48
    84 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv Ci prendiamo un caffè? Le percussioni mediterranee di Davide Calabretta Davide Calabretta è ormai uno di quei musicisti che si fa notare appena lo si vede. Batterista ormai conosciuto e si può dire anche affermato, visto il vento che gira a favore suo per il lavoro che sa mostrare ogni volta che tiene un concerto. Un'intervista esclusiva che riesce ad aprirlo e che ci permette di entrare nel suo mondo, un ruolo il suo che lo tiene un po' nell'ombra, vista la mole dello strumento. Eppure sotto la batteria sono nati grossi nomi. La batteria che è un enorme strumento che non dà sempre ruoli di primo piano. Il batterista che vive nell'ombra, eppure è il primo musicista di un complesso che monta lo strumento sul palco e l'ultimo a smontare. Una testimonianza di come il lavoro di un musicista, indipendentemente dal ruolo che assume, debba esser portato avanti con tanta umiltà e anche con un pizzico d'ironia. Un momento unico, poiché si sa che Calabretta, anche se ormai artista riconosciuto, è molto restio, per sua stessa ammissione, alle interviste. Può essere considerata un'intervista un po' anomala ma positiva e anche allegra.