Advertising Console

    CN24 | Colpo ai beni del clan di Cetraro. Sequestrate proprietà per 7 milioni

    CN24

    per CN24

    49
    252 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv Giovedì 17 Giugno 2010 | In questa edizione di Report24: Colpo ai beni del clan di Cetraro. Sequestrate proprietà per 7 milioni Operazione dei Gico nel cosentino, scattano i sigilli per la cosca Muto L'Ufficio Misure di Prevenzione della questura di Cosenza, in collaborazione con il nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Catanzaro, hanno sequestrato beni nei confronti di Giuseppe Nigro, residente a Belvedere Marittimo, sorvegliato speciale, già detenuto in carcere in seguito all'arresto dello scorso 30 luglio da parte della DDA di Catanzaro, per usura pluriaggravata dal metodo mafioso ai danni di imprenditori e per estorsione continuata e pluriaggravata in concorso con la moglie Franca Coccia, e altre persone ritenute appartenenti alla cosca Muto di Cetraro. Il Tribunale di Cosenza, ha disposto il sequestro di beni per un valore di oltre 7 milioni di Euro, ma l'effettivo importo è in corso di reale accertamento. Sequestrati 13 appartamenti, 11 conti correnti bancari, quote sociali della società "Auto Nico S.r.l.", 2 automobili di grossa cilindrata, beni tutti riconducibili alla famiglia Nigro.