Advertising Console

    CN24 | 180secondi del 29 MAGGIO 2010

    Riposta
    CN24

    per CN24

    48
    40 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv Estorsioni ed usura. Sequestro di beni per oltre quattro milioni di euro Lamezia, le proprietà intestate a due condannati nell'operazione Rainbow I Carabinieri di Lamezia Terme ed i militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato beni mobili ed immobili, conti correnti bancari e postali, del valore stimato di oltre 4 milioni di euro, a carico di due persone condannate nell'ottobre del 2009 per i reati di estorsione ed usura. Giuseppe Buffone e Vincenzo Lo Scavo vennero arrestati nel corso di un'operazione denominata "Rainbow", nel gennaio del 2009, assieme ad altre 12 persone. Intimidazioni ai magistrati. Reggio non ci sta e scende in piazza Protesta la Calabria onesta dopo la lettera minatoria a Pignatone Continua l'offensiva della 'ndrangheta nei confronti dei magistrati reggini e pronta arriva la risposta dei cittadini onesti che scendono in piazza a manifestare la loro vicinanza a chi lavora con convinzione per sconfiggere la mafia. Reggio non tace ieri sera per le strade della città dopo l'ultima intimidazione al Procuratore Giuseppe Pignatone. I cittadini hanno fatto sentire la loro voce per dare solidarietà e coraggio ai magistrati. No alla privatizzazione dell'acqua, al nucleare e al legittimo impedimento A Reggio arriva Di Pietro (Idv). Parte la raccolta firme per il referendum È approdato oggi a Reggio Calabria Antonio Di Pietro, leader di Italia dei valori. Alle 9.30 c'è stato il passaggio al gazebo raccolta firme presso il Mercato in Piazza del Popolo per promuovere la campagna referendaria contro la privatizzazione dell'acqua, il nucleare e il legittimo impedimento; alle 11 invece, c'è stata la Conferenza Stampa presso E' Hotel (Lido Comunale di Reggio Calabria), a cui ha partecipato anche il Commissario Regionale del partito. Crisi economica, il volontariato scende in campo a difesa dei più deboli Un convegno nel crotonese per discutere insieme di povertà e solidarietà Comunità montane, l'allarme dell'Uncem: in pericolo 429 posti di lavoro Gli enti a rischio soppressione. Se n'è parlato in un incontro a Catanzaro L'associazionismo strumento per lo sviluppo del Mezzogiorno La proposta di "Creativamente" confortata anche dagli storici "Mezzogiorno d'Italia e mancato sviluppo": questo il tema dell'iniziativa con cui ha esordito nel panorama catanzarese l'associazione "Creativamente". L'evento è stato presentato nella sala consiliare provinciale, con l'introduzione dei lavori a cura del presidente dell'associazione, Leonardo Mellace. Quest'ultimo ha sottolineato la necessità che si riscopra il valore dell'associazionismo e l'attualità del tema del Sud, trattato da due insigni storici locali, i professori Scerbo e Daniele. Il re dei paparazzi presenta a Cosenza "Gli anni della Dolce Vita" Una mostra alla Casa delle Culture, ospite il mitico Rino Barillari Rino Barillari, conosciuto come "The King of paparazzi", ha tagliato il nastro della mostra fotografica "Gli anni della Dolce Vita". Per la prima volta l'allestimento si sposta dal Museo Nazionale del Cinema di Torino (Mole Antonelliana) per esporre gli oltre 140 scatti inediti, a Cosenza. La mostra fotografica è il primo evento promosso nell'ambito della Primavera del Cinema Italiano, e resterà aperta dal 28 maggio al 20 giugno, alla Casa delle Culture, nella Sala 'Andrea Pazienza'. Gli studenti calabresi esportano le loro idee nel palazzo dell'Onu I lavori degli alunni cosentini inseriti nella prestigiosa Magna Charta Ragazzi delle classi quarte e quinte del Liceo classico europeo "B. Telesio", dell'Istituto Tecnico Industriale "Antonio Monaco" e del Liceo scientifico "G. B. Scorza" di Cosenza hanno lavorato per mesi in gruppo, si sono confrontati con coetanei di altre città italiane, ed hanno prodotto idee che entreranno a far parte della Magna Charta, che sarà presentata ufficialmente a New York, nella sede dell'ONU, nel prossimo mese di agosto. L'anteprima ieri a Cosenza nel Teatro Italia A. Tieri alla presenza di Eleanna Guglielmi, Presidente della Commissione Internazione World Youth Parliament. Un Dj crotonese porta bandiera italiano al "Rock in Rio" di Madrid VinJay unico artista azzurro alla kermesse internazione di musica Calcio. Ultimo turno di B, Reggina solo per vincere. Crotone per il settimo posto Lega Pro. Il Catanzaro vede la finale playoff. Vibonese ad un passo dalla salvezza Domani pomeriggio va di scena l'ultimo atto del campionato cadetto. La Reggina deve vincere assolutamente contro l'Albinoleffe al Granillo per evitare i playout. Turno casalingo anche per il Crotone, cha attende allo Scida l'Ascoli, obiettivo settimo posto. Nel ritorno della semifinale playoff di Seconda Divisione il Catanzaro può permettersi anche di perdere con un gol di scarto per centrare la finale. Nella semifinale playout la Vibonese va in casa del Noicattaro e conquisterebbe la salvezza anche con un passivo di due reti.