Advertising Console

    CN24 | 180secondi del 10 MAGGIO 2010

    Riposta
    CN24

    per CN24

    48
    30 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv "Parentopoli" al Comune di Ricadi? Rinvio a giudizio per sindaco e assessori E' la richiesta avanzata dalla Procura. Indagato il comandante dei vigili urbani La Procura della Repubblica di Vibo Valentia, a seguito di indagini condotte dalla Guardia di Finanza, ha avanzato la richiesta di rinvio a giudizio del primo cittadino del Comune di Ricadi, nonché di 4 assessori della sua giunta e dell'allora responsabile della polizia municipale. Le indagini hanno riguardato l'assunzione a tempo determinato, avvenuta nell'anno 2009, di 18 vigili stagionali con comportamenti fraudolenti dellamministrazione comunale di Ricadi, come la non giustificata proroga di una graduatoria scaduta, per un ingiusto vantaggio anche di parenti di amministratori e dipendenti comunali. Treni sporchi e fatiscenti. Blitz dei Nas alla stazione di Lamezia Terme Controllati 32 convogli ferroviari. 40 mila euro di multa ai responsabili Vagoni ferroviari sporchi e fatiscenti, irregolarità in materia di sicurezza: è quanto carabinieri del Nas di Catanzaro hanno constatato in un blitz a bordo di 32 convogli ferroviari di tratte nazionali e regionali, tutti in transito nella stazione di Lamezia Terme. Loperazione, scaturita mesi fa da un incidente a un passeggero di un Intercity punto da una zecca, ha portato alla notifica di ammende, ai due dirigenti dell'ente gestore del servizio, per 40 mila euro. Vandali in azione a Catanzaro. Santa Maria, alle fiamme la III Circoscrizione Nella notte scorsa ignoti s'introducono negli uffici comunali e gli danno fuoco È di natura certamente dolosa l'incendio che la scorsa notte ha gravemente danneggiato la III Circoscrizione del Comune di Catanzaro, sita nel quartiere Santa Maria. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia, che sta svolgendo le indagini, una o più persone sono entrate negli uffici forzando una finestra ed hanno dato fuoco ad alcuni mobili dopo averli cosparsi con liquido infiammabile. I vigili del fuoco sono intervenuti dopo essere stati avvertiti da una persona che abita nella zona ed hanno spento le fiamme. La polizia parla di azione vandalica. Il sindaco ha espresso la sua preoccupazione. 'Ndrangheta e fede. Madonna di Polsi, la denuncia di don Pino Strangio Il sacerdote interviene sulle possibili infiltrazioni: "le colpe sono di tutti" Crotone, a Papanice una nuova ludoteca intitolata a don Pino Arena Inaugurata la struttura che sarà gestita dall'associazione "Vivere In" La Locride punta alla comunicazione per ridare speranza al territorio Un incontro con gli operatori dell'informazione voluto dalla Diocesi Tutti a scuola a ritmo di musica. Partito il festival 'Note sullo stretto' Una rassegna a Reggio. Tra le novità la presenza dei cori polifonici Reggio Calabria, il centro storico si anima e scatta lo shopping sfrenato Una iniziativa dei commercianti con artisti da strada e musica dal vivo "Sport e solidarietà". I Vigili del fuoco si aggiudicano il torneo dell'Airc Ai pompieri la finalissima di Calcio a 5 svoltasi al Palamilone di Crotone La squadra di calcio a 5 dei Vigili del fuoco di Crotone ha vinto il torneo "Sport e solidarietà", organizzato dall'Airc di Crotone e dall'associazione "E solidarietà". La finalissima si è tenuta al Palamilone. Il tradizionale torneo di calcio a 5 ha registrato, questanno, la partecipazione di ben 20 squadre, in rappresentanza di tutte le forze dell'ordine e di altri enti. Lo scopo delle associazioni è quello di raccogliere fondi per lospedale cittadino e per la ricerca sul cancro. In totale i fondi ricavati sono stati 4 mila euro. Calcio. Serie B, il Crotone continua "A" sognare e la Reggina torna a temere Catanzaro-Barletta pronti ai playoff. Playout, la Vibonese aspetta il Noicattaro Continua a suon di vittorie il sogno playoff del Crotone. I rossoblù hanno battuto 3-2 il Gallipoli con 3 assist di Galardo per le reti di Ginestra, Degano e Zito. Acque agitate invece in casa della Reggina dopo la sconfitta di Trieste, gli amaranto ora sono soltanto sopra di un punto dai playout. In Lega Pro si è giocata lultima giornata di campionato: sconfitta indolore per il Cosenza che perde in casa 1-0 contro il Taranto. In Seconda il Catanzaro arriva sopra la Cisco pareggiando 2-2 sul campo del Melfi, a segno i soliti Longoni e Montella, ed ora affronterà il Barletta nella semifinale playoff. La Vibonese vince 1-0 in casa del Vico Equense, gol di Paternò,e nei playout sfiderà il Noicattaro.