CN24 | 180secondi del 29 APRILE 2010

Prova il nostro nuovo lettore
CN24

per CN24

34
51 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.cn24.tv Cosenza, bambina di quattro anni muore in ospedale La Procura avvia un'indagine. La denuncia dei genitori La Procura della Repubblica di Cosenza ha avviato un'indagine sulla morte di una bambina cinese di quattro anni deceduta nell'ospedale della città bruzia. Angela Ren, residente a Bonifati, è stata portata domenica dai genitori nell'ospedale di Cetraro colpita da febbre e tosse. Dimessa, le condizioni della bambina sono peggiorate e martedì scorso i genitori l'hanno nuovamente condotta nell'ospedale da dove è stata trasferita nel reparto di pediatria dell'ospedale di Cosenza, dove poi è morta. Da qui la denuncia dei genitori. Operazione "All inside". Ancora latitanti 10 esponenti del clan Rosarno, emessi 40 arresti per mafia contro la cosca dei Pesce Dei 40 provvedimenti di fermo emessi dalla Dda reggina contro altrettanti presunti affiliati alla cosca Pesce di Rosarno, 10 dei soggetti sono attualmente irreperibili. Il reato contestato alle persone coinvolte nell'operazione "All inside" è associazione per delinquere di tipo mafioso finalizzata a omicidi, estorsioni e traffico di droga. Tra i sequestri unemittente radio di Rosarno tramite cui avvenivano le comunicazioni tra affiliati. Attraverso un sistema cifrato, i messaggi venivano trasmessi tramite la messa in onda di una canzone piuttosto che un'altra. Rubavano nei cantieri dell'A3 Salerno-Reggio. Due arresti e quattro denunce Contestato il reato di furto con frode. I materiali finivano ad aziende private Gli uomini della Polizia Stradale di Reggio Calabria hanno arrestato due persone, e denunciate altre quattro accusati di furto con frode ai danni dell'Anas e ricettazione. Questi trasportavano il materiale ricavato dalle trivellazioni nella Galleria San Giovanni in costruzione sull'A3 Salerno-Reggio Calabria in cantieri privati anziché nel deposito individuato dall'Anas e concesso al Contraente Generale. Il materiale è di particolare valore perché associato al cemento diventa calcestruzzo di ottima qualità. Le indagini proseguono. La Calabria onesta dedica una giornata alle vittime delle stragi Il 3 maggio apre a Reggio il coordinamento nazionale antimafia Sarà aperto il 3 maggio a Reggio Calabria dal Coordinamento nazionale antimafia Riferimenti, il percorso nazionale antimafia della Gerbera gialla, in memoria delle vittime delle stragi di maggio. La giornata sarà un'occasione per mostrare la parte sana della Calabria, quella parte che non applaude ai latitanti, che reagisce alla 'ndrangheta, fatta da migliaia e migliaia di studenti che accorreranno numerosi da tutta la regione. L'evento vedrà la partecipazione della marina militare. Crotone, torna la festa della Madonna. Domani la scesa del "quadricello" Presentato il calendario degli appuntamenti. Il 16 maggio la processione Saranno incentrati soprattutto sulla spiritualità gli eventi programmati per il mese mariano in onore della Madonna di Capocolonna a Crotone. Il programma, presentato ieri da don Ezio Limina, don Bernardino Mongelluzzi, don Pietro Pontieri e Domenico Ruggiero, presidente del comitato feste, inizierà domani alle 12, con la discesa del quadricello con leffigie della Vergine dalla cattedrale. Il momento clou sarà la notte di domenica 16 con la processione verso Capocolonna che coinvolgerà miglia di fedeli. Cetto La Qualunque sceglie Palmi per la location del suo ultimo film Il comico girerà la pellicola nella nostra regione. E cerca attori locali Crotone, la Mannoia fa il pieno all'Apollo. Pubblico estasiato Successo per l'evento clou della rassegna I love Kr primavera Danza sportiva, 3500 ballerini sul parquet del Palamilone Crotone, parte domani l'XI concorso nazionale del Csen 

0 commenti