CN24 | Le donne tra conquiste sociali, politiche e violenze subite

CN24
33
41 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Lunedì 08 Marzo 2010 | In questa edizione di Report24: Le donne tra conquiste sociali, politiche e violenze subite Molteplici iniziative in Calabria per celebrare l'8 marzo La Giornata Internazionale della Donna, è stata ricordata nei diversi comuni della regione Calabria, tante le iniziative per commemorare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui esse sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo. Nella Galleria Nazionale di Cosenza la figura femminile è stata rivista attraverso la mostra "Omaggio a Umberto Boccioni" allestita nelle sale del museo e definita anche attraverso la lettura di brani tratti dagli scritti dell'artista. A cura di Nella Mari, Melissa Acquesta e Francesca Mandarino. Nel palazzo dei Bruzi, invece, è stato presentato il Comitato Pari Opportunità del Comune di Cosenza, presieduto dallassessore Francesca Bozzo, che ha mostrato in un opuscolo il proprio Vademecum delle Pari Opportunità, un libretto divulgativo che fornisce una serie di informazioni sul Comitato e sul Piano delle Azioni. A Reggio Calabria il coordinamento calabrese delle donne Cisl, ha organizzato, invece, un convegno sullendometriosi, una malattia sconosciuta e silenziosa. L'iniziativa, intende accendere i riflettori, in termini di prevenzione, su un tema poco dibattuto ma di grande rilievo dal punto di vista della salute e della qualità della vita delle donne, e con un'insospettata ricaduta sociale. Anche il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, incontrando questa mattina un gruppo di dipendenti a Palazzo Alemanni, ha espresso il suo parere sul ruolo della donna oggi in Calabria. 

0 commenti