Advertising Console

    CN24 | Furti, rapine e ricettazione. Nove arresti nel cosentino

    Riposta
    CN24

    per CN24

    49
    300 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv Venerdì 29 GENNAIO 2010 | In questa edizione di Report24: Furti, rapine e ricettazione. Nove arresti nel cosentino Operazione Morgana, colpo alla banda rom di via Popilia I figli del noto pregiudicato Fioravanti Abbruzzese, alias Banana questa mattina, alle prime luci dellalba sono, finiti in carcere. Loperazione, denominata Morgana, ha interessato il territorio dei comuni di Cosenza e Montalto Uffugo ed è stata condotta da oltre 70 carabinieri, coordinati dal Capitano Pasquale Angelosanto, con lausilio di unità cinofile per la ricerca di armi ed esplosivo ed elicotteri del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia. Oltre ai figli di Abbruzzese sono finiti in carcere altri quattro soggetti oltre ad un provvedimento di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di altri tre per i reati di furto, rapina, detenzione illegale di armi e ricettazione. I provvedimenti sono stati emessi dal Tribunale Ordinario e dal Gip di Cosenza su richiesta Giuseppe Visconti della Procura della Repubblica. Loperazione di oggi ha dichiarato il Comandante Provinciale di Cosenza, Aldo Iacobelli - ha permesso di sgominare una banda, molto agguerrita, dedita alla commissione di furti in esercizi commerciali e di autovetture composta da soggetti di Montalto Uffugo. Alcuni incensurati ed altri già noti alle Forze dellOrdine ed appartenenti alla comunità rom di via Popilia di Cosenza Lattività investigativa è durata quasi un anno, ha avuto inizio nel marzo del 2009 e ha svelato lesistenza di una banda dedita, non solo alla commissione di furti allinterno di negozi, ma anche di autovetture e motocicli. Le indagini hanno così consentito di localizzare la base operativa del gruppo ed il nascondiglio della refurtiva, quasi tutta recuperata, e di sequestrare gli arnesi utilizzati.