Advertising Console

    CN24 | REGGIO CALABRIA | Duro colpo ai beni della 'ndrangheta

    Riposta
    CN24

    per CN24

    48
    275 visualizzazioni
    http://www.cn24.tv Mercoledì 16 Dicembre 2009 | In questa edizione di Report24: REGGIO CALABRIA | Duro colpo ai beni della 'ndrangheta Sequestri per oltre 200 milioni di euro alle cosce di San Luca Un altro duro colpo inflitto alla 'ndrangheta. Sequestrati a San Luca e nei comuni vicini, beni mobili e immobili per un valore complessivo di oltre 200 milioni di euro. Sono tredici le persone colpite dal provvedimento, facenti parte delle cosche Nirta-Strangio e Pelle-Vottari. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri del Ros e del comando di Reggio Calabria. Messi sotto sequestro molti fabbricati abusivi e ville con bunker: a Giovanni Manglaviti è stato sequestrato un immobile abusivo ad Ardore; a Sebastiano Pelle un palazzo di tre piani a Bovalino; a Leo Morabito un altro fabbricato abusivo a tre piani ad Africo; a Paolo Nirta ed Antonio Strangio un'abitazione abusiva con un bunker annesso a San Luca. Moltissimi gli appezzamenti agricoli, i terreni, gli uliveti, gli agrumeti posti sotto sequestro. E quote di imprese, in vari settori economici, sono state sequestrate ad Antonio Ietto. I componenti dei due gruppi criminali di San Luca avevano a disposizione inoltre decine e decine di automobili di grossa cilindrata.