CN24 | REGGIO CALABRIA | Bronzi di Riace, le statue rimangano in città

CN24

per CN24

34
47 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Mercoledì 7 Ottobre 2009 | In questa edizione di Report24: REGGIO CALABRIA | Bronzi di Riace, le statue rimangano in città Lo chiede un comitato spontaneo riunitosi nel palazzo del Comune Il comitato spontaneo "per i Bronzi a Reggio Calabria", riunitosi, ieri sera, a Palazzo San Giorgio, chiede a Sindaco e Sovrintendente Archeologico, la convocazione immediata di un tavolo inter-istituzionale che coinvolga "tutti gli enti interessati con il mandato preciso di individuare una soluzione tecnica che consenta di realizzare a Reggio e non altrove, il paventato intervento di restauro sui Bronzi di Riace e che individui al contempo un sito atto ad ospitare temporaneamente le statue in città per scongiurarne il trasferimento a Roma". Un incontro che non ha nulla a che vedere con gesti eclatanti o annunciati girotondi attorno al Museo. Come ribadito da Giuseppe Strangio, già legale del comitato spontaneo che nel 2003 vinse la battaglia contro la clonazione dei Bronzi. La proposta lanciata da Lamberti, Palazzo Campanella sede ideale per ospitare temporaneamente i Bronzi, è la più plausibile sia perché è l'edificio più sicuro della città sia perché è disponibile subito e a senza costi. Il Museo già dispone della strumentazione tecnica idonea per verificare lo stato di salute dei due Guerrieri di Riace. Lincontro è stato inoltre occasione da parte dellEditore di RTV, per rilanciare le 10 domande alle quali, in attesa di chiarimenti da parte del Sovrintendete Bonomi, del Sindaco Scopelliti e del Ministro della Cultura Bondi, ha risposto per primo, in modo ironico, lavvocato Vincenzo Panuccio, presidente dellAssociazione culturale Amici del Museo: mistero per i primi 3 quesiti, non si sa per i restanti 7. 

0 commenti