CN24 | COSENZA | Protestano i docenti ed i collaboratori scolastici

CN24
33
11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Lunedì 31 Agosto 2009 | In questa edizione di Report24: COSENZA | Protestano i docenti ed i collaboratori scolastici Sono circa 450 i posti di lavoro persi nella provincia bruzia Anche i dipendenti del settore scuola della città di Cosenza hanno tenuto questa mattina l'ennesima manifestazione di protesta contro l'applicazione del Decreto Gelmini, prima davanti al provveditorato agli studi di Cosenza e poi di fronte al palazzo della prefettura. Secondo il sindacato Sab, tra docenti e collaboratori ci sarebbero almeno 450 posti di lavoro persi nella sola provincia di Cosenza. I precari ci tengono a precisare che: "lottano per il posto di lavoro e si battono, soprattutto, contro il taglio indiscriminato dei posti di sostegno. Mirano alla stabilità degli organici e alla salvaguardia della istituzione scuola che mai come oggi sembra a rischio". La protesta continuerà domani mattina presso listituto Monaco, lobiettivo è creare scompiglio durante le operazioni di conferimento degli incarichi. 

0 commenti