CN24 | REGIONE | Crisi idrica a Reggio Calabria

Prova il nostro nuovo lettore
CN24

per CN24

34
39 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Mercoledì 24 giungo 2009 | In questa edizione di Report24: REGIONE | Crisi idrica a Reggio Calabria Più acqua dalla Sorical dal prossimo luglio Per intervenire sulla crisi idrica che si registra a Reggio Calabria, la Sorical fornirà 180 litri d' acqua al secondo in più alla città, sin dal prossimo mese di luglio. Lo hanno annunciato oggi, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Catanzaro, il presidente della Regione, Agazio Loiero, il presidente della Sorical, Geppino Camo, e il funzionario Maurizio Del Re. In particolare, rispetto alla portata attuale di 303 litri al secondo di acqua salina, entro la fine dellanno saranno sostituiti 98 litri con acqua di qualità migliore e 85 con una portata integrativa, ottenendo una portata totale di 388 litri al secondo. L'apertura della diga sul Menta è prevista, invece, entro l'estate del prossimo anno. Gli interventi consistono della città, salvo ritardi nell'allaccio da parte dell'Enel, si potrà intervenire entro il mese di luglio. in cinque nuovi pozzi e sei chilometri di rete a Gallico, un nuovo pozzo al serbatoio San Sperato e la riduzione di perdite nella rete di distribuzione. Per quanto riguarda la zona a nord della città, salvo ritardi nellallaccio da parte dellEnel, si potrà intervenire entro il mese di luglio. 

0 commenti