CN24 | CROTONE | Il S. Rita fa tappa in città. Una iniziativa dell'associazione Asgam

CN24

per CN24

34
49 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sabato 25 aprile 2009 | In questa edizione di Report24: CROTONE | Peschereccio sequestrato alla criminalità organizzata Il S. Rita fa tappa in città. Un'iniziativa dell'associazione Asgam E approdato ieri pomeriggio alle 18 al porto vecchio di Crotone il peschereccio S. Rita, sequestrato alla criminalità organizzata ed affidato alla Asgam, l'Associazione sostenitori giovani amici del mare - Onlus. La tappa crotonese di questo viaggio rientra in un progetto dedicato al presidente Napolitano e agli scugnizzi napoletani. Salpato dal porto di San Cataldo, il peschereccio sta toccando diversi scali dello Jonio e del Tirreno, con meta conclusiva a Napoli prossimo il 30 aprile. Liniziativa è promossa dall'Asgam, organizzazione di volontariato composta da militari della Guardia di finanza e da cittadini, che ha acquisito il peschereccio lungo undici metri e sequestrato alle consorterie criminali, dal tribunale di Lecce per ristrutturarlo e dedicarlo al coinvolgimento dei giovani verso la valorizzazione della risorsa mare e al rispetto della legalità. Ad accogliere la barca al suo attracco crotonese, gli alunni dell'Istituto nautico Ciliberto di Crotone e per l'amministrazione comunale, lassessore al turismo Cesare Spanò. Come ha spiegato il presidente dellassociazione, Fabio Grosso, giunto a Crotone con altri due membri dellequipaggio, Luca Romano e Lucio Russo, le prossime tappe del peschereccio saranno Roccella Jonica, Catania, Messina, Maratea, Amalfi e Napoli. A luglio la barca sarà varata alla presenza del capo della Stato, Giorgio Napolitano. 

0 commenti